Fōrma

2020

 

cucito e ricamo a mano, cotone
50x44 cm


Rielaborare il tessuto, la sua forma e consistenza come atto terapeutico. 
In un momento storico come questo in cui lo spazio ed il tempo vengono vissuti in una nuova dimensione ho sentito il bisogno di reinterpretarli. Lo spazio interno ed esterno, la concezione, l’utilizzo e la scoperta di questo tempo denso e sospeso, mi ha spinta istintivamente ad avvicinarmi alla lentezza naturale della manualità.
Cucire e ricamare come gesto riparatore inteso a creare e dare nuova forma, una ricerca liberatoria e meditativa.

 

Opera presentata nella collettiva LIBER(A)ZIONE della galleria Mercemarcia, Livorno.

© Laura Sgherri 2019